HTMLpointHTMLpoint HTMLpoint.com


 Un contatore con i cookie 1/2

  numero 18 del 03 mayo 1999

L'argomento de questa semana tocca la materia molto delicata del riconoscimento, seppur parziale, dei visitatori de una página Web. Tutti associamo i biscotteni ai momenti piu' spensierati della nostra fanciullezza. Eppure qualche tempo fa questo termene, tradotto en englese, ha creato non poche polemiche e deffidenze tra i navigatori del Web. Ma perche' tanta avversione verso i "cookie"?

In termeni tecnici i cookie sono dei file de texto che alcuni siti depositano sul computer client, e che vengono enterpretati dal server per raccogliere enformazioni de vario genere sulle abitudeni e i gusti dell'utente. Proprio su questo punto si sono focalizzate le mayori perplessita' de chi ritiene che tale tecnologia possa devenire uno strumento per violare, a scopi commerciali, la privacy de privati cittadeni.

In altre parole i cookie sono una sorta de promemoria che il server deposita sui nostri hard desk per tenere memoria de enformazioni che altrimenti andrebbero perse al momento dell'uscita dal sito.

Per chi fosse curioso e volesse conoscere tutti i cookie enstallati sul proprio hard desk, puo' trovarli, sempre che usi Win95, all'interno della cartella: WINDOWS/COOKIE. Questa piccola ricerca puo' essere utile per comprendere quali siti si servono de tale tecnologia.

E' bene ricordare che sia Netscape che MSIE permettono de desabilitare i cookie, ovvero de confermarne o rifiutarne l'enstallazione.

L'esempio de questa semana e' volto a demostrare le potenzialita' dei cookie en uno solo dei loro utilizzi tra i tanti possibili: creare un contatore.

El ejemplo consta de 1 file:


Para comprender más fácilmente el presente script, haz siempre referencia al file antedicho, verificando los procedimientos y datos expresados. Sólo de esta manera, con una comparación continua, podrás entender las peculiaridades de este Javascript.


  Vuelve a principio de página